Tracciabilità e Sicurezza

Tracciabilità

E’ nostro scrupolo eseguire tutte le procedure pertinenti la tracciabilità per offrire ai nostri clienti e ai consumatori la più totale sicurezza alimentare.

Il sistema di tracciabilità adottato dai Fratelli Etzi, è in grado di risalire alla parcella di terreno presso il quale il prodotto è stato coltivato.

I siti produttivi sono chiaramente indicati, ed è possibile ricostruire, su base documentale grazie al nostro sistema di gestione, Il percorso del prodotto ed i flussi dei materiali che hanno concorso a crearlo.
La merce certificata GLOBAL GAP è contrassegnata dalle lettere GG poste accanto al codice di tracciabilità di ogni singola unità lottizzata.

Documentazione
La documentazione inerente il processo produttivo e quella relativa all’acquisto dei mezzi tecnici e lo smaltimento dei materiali di rifiuto è archiviata e gestita dall’Azienda secondo le indicazioni riportate nel Disciplinare di produzione.

Varietà e Portinnesti
Premesso che nel carciofo la riproduzione è generalmente di tipo agamico, per mezzo di parti di fittone della pianta madre contenente gemme dormienti (ovuli), oppure per mezzo di “barbatelle” (carducci), l’acquisto del materiale di riproduzione, quando non è autoprodotto in azienda, è sempre accompagnato da idonea certificazione come “il passaporto della pianta”.
Il responsabile tecnico dell’azienda effettua una verifica visiva sul materiale vivaistico prima di accettarlo e di dare l’avvio alle colture. In caso di dubbio, è richiesta l’analisi fitopalogica di laboratorio. Il materiale di riproduzione (ovuli, carducci) da utilizzare sono decisi sulla base di un’esperienza ormai consolidata su un territorio vocato e tradizionalmente dedicato a tali coltivazioni.
Ciononostante, gli ovuli provengono da piante madri selezionate ed in parte derivano, più o meno direttamente, da piante prodotte con tecniche da laboratorio (micropropagate), per limitare i fenomeni di “stanchezza” e virosi del carciofo.

Registro dei Trattamenti e delle Concimazioni

Il sistema di qualità adottato dai Fratelli Etzi, prevede la scupolosa annotazione di tutti i trattamenti fitosanitari e delle concimazioni apportate sulle specie vegetali coltivate. I trattamenti sono dispensati su autorizzazione dell’agronomo che provvede anche a stilare i piani di concimazione sulla base delle analisi dei terreni, delle acque e del fabbisogno nutrizionale della piante.

Ai clienti e ai consumatori che ne facessero richiesta i Fratelli Etzi sono ben disponibili a mostrare i documenti inerenti i quaderni di campagna.

Sicurezza

Presso le nostre Aziende Agricole sono attuate tutte le misure di Legge per la protezione ambientale, la sicurezza nei luoghi di lavoro e la sicurezza alimentare.
Sono inoltre implementate ulteriori misure volontarie a maggior tutela dei consumatori e dei lavoratori.
 

GLOBALG.A.P.

Le Aziende Agricole Etzi Fulvio e Etzi Lodovico hanno da sempre optato per un’agricoltura rispettosa dell’ambiente, della salute dei consumatori e dei diritti dei lavoratori.

Mediante l’utilizzo di impianti di irrigazione a goccia e con ala gocciolante, è assicurato il risparmio idrico e la veicolazione del fitofarmaco e del concime in fertirrigazione là dove sono assolutamente necessari.

Anche l’uso moderato dei concimi di fondo e degli anticrittogamici, così come il rifiuto di utilizzare qualunque tipo di ormone nelle colture, hanno costantemente contraddistinto il nostro modo di operare.

E’ per questo che nel 2010 abbiamo deciso di certificare le nostre produzioni cinaricole con lo standard GLOBALG.A.P. per le Buone Pratiche Agricole, da allora rinnovato ogni anno con successo e dal 2015 con l’aggiunta del modulo GRASP per la certificazione delle Buone Pratiche Sociali.

 
GLOBALG.A.P. ETZI LODOVICO, GGN 4050373487959
GLOBALG.A.P. ETZI FULVIO, GGN 4050373487966
GLOBALGAP HEADER